Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giornata della Memoria | La persecuzione degli ebrei in Italia

Data:

29/01/2019


 Giornata della Memoria | La persecuzione degli ebrei  in Italia

Tra il 1933 e il 1945 gli ebrei vennero colpiti in gran parte d’Europa da una persecuzione durissima, culminata in eccidi di massa e in uccisioni nelle camere a gas. Alle vittime vennero dapprima negati quasi tutti i diritti civili e poi il diritto stesso alla vita. In Italia la persecuzione si sviluppò nelle due fasi del 1938-1943, con le leggi antiebraiche emanate dal governo fascista del Regno d’Italia, e del 1943-1945, con gli arresti e le deportazioni decisi e attuati dalla Repubblica sociale italiana e dall’occupante tedesco. La Mostra racconta, attraverso i documenti dell’epoca, la persecuzione avvenuta in Italia, mettendo in luce sia la storia complessiva, sia le vicissitudini dei singoli. Saranno presenti Gadi Luzzatto Voghera, direttore della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea e Anna Piperno, dirigente tecnico del MIUR, membri della delegazione italiana dell’International Holocaust Remembrance Alliance.

Informazioni

Data: Mar 29 Gen 2019

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Varsavia

In collaborazione con : Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Varsavia - sala principale

1465