Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cinema Italiano d’Estate | Finché c'è prosecco c'è speranza

Data:

27/08/2019


Cinema Italiano d’Estate | Finché c'è prosecco c'è speranza

Regia di Antonio Padovan (2017). Con Giuseppe Battiston, Rade Serbedzija, Liz Solari, Silvia D’Amico, Roberto Citran, Gisella Burinato,Teco Celio, Babak Karimi. Il film è ambientato tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene dove nasce il prosecco. Qui s’intrecciano le storie di un conte-vignaiolo, il conte Desiderio Ancillotto (Rade Serbedzija) che combatte per il suo territorio; del direttore di un cementificio (Andrea Appi) che in una notte di pioggia cade nel fango per sempre, freddato da tre colpi di pistola; di un matto che gratta la ruggine dalle tombe del cimitero; del neopromosso poliziotto Stucky, per metà veneziano e per metà persiano (Giuseppe Battiston) che tenta goffamente di portare avanti le indagini, schiacciato dall’inesperienza e dal peso di ingombranti questioni irrisolte. Un giallo che racconta il fascino della terra, l’effervescenza delle bollicine, il conflitto tra avidità e rispetto.

Informazioni

Data: Mar 27 Ago 2019

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Varsavia

In collaborazione con : Prom Kultury Saska Kępa

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Prom Kultury Saska Kępa - ul. Brukselska 23, Warszawa

1566