Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Iniziative culturali e creative ai tempi del coronavirus

 

Iniziative culturali e creative ai tempi del coronavirus

Storia

La Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, nata alla fine degli anni Settanta, svolge la sua attività nel campo degli audiovisivi (cinema, tv, multimedialità), per favorire la costruzione di una memoria collettiva dei movimenti sociali e dei loro protagonisti. Primo presidente della Fondazione è stato Cesare Zavattini che ha ricoperto il ruolo per numerosi anni.

Archivio AAMOD

Arte

Una passeggiata in mostra. Una passeggiata per la mostra Raffaello 1520-1483. Un susseguirsi, sala dopo sala, di volti, sguardi e gesti di straordinaria bellezza.

 

Agenda cultura del Comune di Bologna

 

STREAMING GRATUITO DI FILM SULL’ARTE - mymovies

 

Tour Virtuali a collezioni online:

Pinacoteca di Brera

Galleria degli Uffizi

Triennale di Milano / Decameron: storie in streaming

5 – 31 marzo 2020

Calendario e info

A partire dallo spunto del Decamerone di Giovanni Boccaccio, Triennale ha invitato artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi, giornalisti ad “abitare” gli spazi vuoti di Triennale per sviluppare una personale narrazione. Tutte le “novelle” di Triennale Decameron saranno trasmesse in diretta sul canale Instragram di Triennale.

MAMbo-Museo d'Arte Moderna di Bologna nell'ambito della mostra 'AGAINandAGAINandAGAINand' - accessibile al pubblico online una delle opere che più impressiona i visitatori per la sua monumentalità, la ricostruzione dei dettagli di un villaggio francese degli anni Cinquanta, e per la performance di due attori che si svolge in 'loop'.

Scuderie del Quirinale
Racconto della mostra su Raffaello sul sito web de La Repubblica

Mazzucco

Tour Virtuali. Viaggio digitale tra cinque Musei del Comune di Roma e i loro capolavori

 

Lingua italiana

Język włoski. Corso radiofonico di lingua italiana per bambini polacchi. Ogni venerdì Polskie Radio trasmette una lezione d'italiano per bambini polacchi organizzato in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Varsavia. Sul sito del corso è possibile ascoltare il podcast delle lezioni precedenti e scaricare il testo dei dialoghi.

 

Letteratura

Dal 25 marzo è visibile in streaming un video speciale curato dal MIBACT, con una première ricca di letture di estratti della Divina Commedia da parte di studiosi, professori e linguisti. Tutti uniti, da casa, per celebrare il capolavoro dantesco in nome del Sommo Poeta, fondatore della lingua italiana e simbolo dell'idea stessa di Italia. Idea che, in questi giorni più che mai, abbiamo bisogno di tenere viva.

Oggi mercoledì 25 marzo 2020, in corrispondenza con la data che gli studiosi individuano come inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia, Il Centro per il libro e la lettura festeggia il suo primo Dantedì. Per l'occasione il Cepell ha realizzato "Per correr miglior acque", un evento social rivolto agli studenti, agli insegnanti e a tutti gli estimatori del Sommo Poeta: a tenerlo a battesimo è l'attore Fabrizio Gifuni, che in questa speciale occasione legge i versi 76-142 del "Canto di Ulisse" (XXVI, Inferno).

Al contributo video di Gifuni se ne affianca uno di taglio accademico: è infatti la storica della letteratura e docente Lina Bolzoni a tracciare un breve excursus della fondamentale importanza della Divina Commedia partendo proprio da questo episodio, exemplum di eccellenza e universalità dell’opera.

Due contributi di grande valore in ideale dialogo tra di loro, capaci di offrire una breve ma incisiva panoramica su uno dei brani più potenti della nostra letteratura e che ancora oggi, in un momento di particolare difficoltà - sottolineato dalle parole e dalla riflessione del Direttore del Cepell Angelo Piero Cappello -, viene in nostro aiuto invitandoci a non arrenderci ma a seguir “virtute e canoscenza” armati di fermezza, razionalità e coraggio.

 

TV e Radio

Rai Cultura in occasione del primo Dante Dì dedica al sommo poeta uno Speciale ricchissimo di contenuti: i commenti alla Divina Commedia di dantisti, filologi e critici letterari, la lettura dei suoi versi da parte di grandi interpreti, gli approfondimenti degli esperti sulla sua biografia, le sue opere, la sua epoca.

Ad alta voce. Dal lunedì al venerdì alle 17.00. Dai Promessi sposi a Frankestein, da Pinocchio a Raymond Carver... con i suoi 200 titoli e oltre, di romanzi e racconti, Ad Alta Voce è la più grande biblioteca di audiolibri italiana. In diretta sulle frequenze di Radio3, dal lunedì al venerdì alle 17.00, in replica la notte alle 1.30. riascoltabile in streaming e scaricabile in podcast. A dar voce alle pagine delle letterature del mondo sono le migliori attrici ed attori italiani. A cura di Fabiana Carobolante, Jacopo de Bertoldi, Lorenzo Pavolini e Chiara Valerio. Regia di Riccardo Amorese e Luigi Iavarone.

La Rai lancia una programmazione pensata per ragazzi e docenti (e non solo) dedicata a musica, letteratura, arte e teatro, oltre a speciali lezioni pensate per gli studenti che dovranno affrontare gli esami di maturità:

- Rai Cultura mette a disposizione del pubblico le produzioni di Rai Storia con contenuti extra, webdoc e mappe interattive sul proprio portale www.raicultura.it/storia, oltre a uno spazio con un’offerta pensata ad hoc sper docenti e studenti al seguente indirizzo.

- Sempre dal 9 marzo, Rai Cultura – in tandem con Rai Scuola – propone dieci puntate di Scuola@casa, in cui sono rafforzati i contenuti più adatti all’uso nell’ambito dell’insegnamento a distanza. In vista dei prossimi esami di Maturità inoltre sono state realizzate nuove lezioni pensate per aiutare gli studenti a prepararsi, con approfondimenti su Chimica, Biologia, Geofisica, Astrofisica, Innovazione scientifica e tecnologica, Storia, Letteratura Italiana, Filosofia, e Storia dell’Arte, con il meglio di Italia, viaggio nella bellezza realizzato in collaborazione con il MiBACT e Lezioni di storia dell’arte di Claudio Strinati.

- Radio TRE Fahrenheit > #IORESTOACASA: con Serena Uccello giornalista de Il sole 24 ore e con Lorena Spampinato: su Instagram scrittori, sceneggiatori, poeti, cantautori, giornalisti raccontano i #librichecisalvano per #SOS lettura!

- Radio TRE podcast per bambini e studenti

Editoria

Dentro i libri, la nostra casa. Scrittori ed editor si raccontano. Mondadori presenta alcuni suoi libri attraverso la propria pagina Facebook attraverso l'interazione di editor e autore.

Scrittori a domicilio. Gruppo Facebook.

La rivista online Doppio Zero ha chiesto alla poetessa e drammaturga Mariangela Gualtieri (Teatro Valdoca) una riflessione sulla situazione che stiamo vivendo, la risposta:

Salone del Libro: SalTO con te | affidarsi alla letteratura per ritrovarsi. Nicola Lagioia ha lanciato sul canale instagram del Salone un’iniziativa per raccogliere video di tre minuti realizzati dagli utenti che scelgono un brano di un libro da condividere in questo momento.

 

Archeologia

Il SITAR (MIBACT) è il primo frutto del progetto di archeologia pubblica e partecipata promosso dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma, e rappresenta uno spazio di interazione che si riempie giorno dopo giorno di informazioni e conoscenze sempre più ricche e di interazioni tra tutti gli utenti della sua piattaforma. l’invito a partecipare attivamente al Progetto SITAR, a condividere esperienze e a scoprire un nuovo modo di approfondire la conoscenza dell’archeologia di Roma e del suo territorio, è rivolto a tutti gli utenti interessati per lavoro e professione, per studio, per ricerca, per proprio interesse culturale, a questa affascinante materia di rilievo sociale.

 

#weareitaly - stay tuned on it

Parte la campagna #WeAreItaly #StayTunedOnIt lanciata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per promuovere nel mondo l’Italia più creativa e vitale della cultura nei giorni del Coronavirus. Per mostrare l’immagine di un Paese capace di continuare a produrre e diffondere cultura e intrattenimento di grande qualità, il Ministero degli Esteri e della cooperazione internazionale raccoglierà ogni giorno nuovi video e nuovi contenuti esclusivi che promuoverà attraverso la pagina dedicata, i canali social (incluso il canale YouTube) e la rete estera di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura.

 

Cinema

Ciak, si gira l'Italia. Scopri le location di film e serie tv

Archivio cinematografico dell’Istituto Luce Cinecittà

Il cinema ai tempi del coronavirus: un film e 5 motivi per cui vederlo, i consigli della Cineteca di Bologna apre una rubrica di consigli cinefili. Si chiama Consigli per giovani cinefili al tempo del coronavirus e ogni settimana propone un film e cinque buoni motivi per cui si dovrebbe (ri)scoprire un grande classico della cinematografia mondiale.

Cineteca di Milano ha messo a disposizione una piattaforma con oltre 500 titoli (dei suoi 20mila) per rimediare all’isolamento da coronavirus che alcune città stanno vivendo – almeno dal punto di vista culturale. Basta una registrazione e si può scegliere tra centinaia di capolavori del passato.

 

Fotografia

Archivio fotografico dell’Istituto Luce Cinecittà

Censimento delle raccolte fotografiche in Italia. Il sito del Censimento si propone di essere il luogo dell’informazione su quanto accade in Italia riguardo agli archivi e alle raccolte fotografiche, attraversando in maniera trasversale svariate realtà culturali e professionali.

 

Musica

Auditorium Parco della Musica: Io resto a casa ma mi arricchisco di cultura. Hanno realizzato un video emotivo e hanno intenzione di mettere in streaming contenuti da fruire

Teatro Massimo: Non vi lasciamo senza musica. Da martedì 10 marzo, una programmazione no stop di opere, concerti e spettacoli sulla web tv.

Accademia Chigiana – offerta di musica “virtuale” sul canale youtube

Il Teatro dell'Opera di Roma riproporrà alcuni degli spettacoli più interessanti andati in scena nelle ultime stagioni. Per approfondire ogni titolo, ci sarà inoltre la possibilità di ascoltare anche il podcast della Lezione di Opera di Giovanni Bietti che con un linguaggio semplice e accessibile illustra il contesto e i contenuti musicali di ogni singola opera in modo da permettere a chiunque, appassionato o neofita, di godersi la rappresentazione, apprezzandone ogni sfumatura.

 


1681